Chi siamo

L’ Istituto della Tecnica Centro Studi offre la possibilità a studenti di ogni ordine e grado di ripetere, proseguire o completare un corso di studi o di cambiare l’indirizzo scolastico precedentemente intrapreso.

Attivo dal 1978, l’ Istituto della Tecnica, è ubicato in pieno centro storico di Padova ( a soli cinque minuti a piedi sia dalla Stazione autobus Sita che dalla Stazione ferroviaria ) e mette a disposizione una pluridecennale esperienza nel settore scolastico col recupero anni scolastici e non solo!. Garantisce, infatti, a persone dai 14 ai 60 anni la possibilità di frequentare durante l’anno lezioni relative a più anni scolastici, accelerando così il recupero o il completamento del percorso scolastico intrapreso o interrotto.

Tra i punti di forza dell’ Istituto vi sono i costi estremamente contenuti e la lunga e consolidata esperienza, sia del personale didattico che di quello amministrativo, nel settore dell’istruzione.
L’ offerta didattica dell’Istituto prevede l’attivazione di :
· Corsi di recupero anni scolastici personalizzati con orari a scelta, per tutti gli indirizzi.
· Recupero di singole materie (anche a livello universitario), con l’affiancamento doposcuola.
· Corsi serali per studenti lavoratori.
· Corsi di didattica metodologica elementare.
· Corsi liberi d’arte.
· Corsi di lingua inglese.
· Corsi di tecniche e metodologie di studio

Inoltre, l’ Istituto della Tecnica è l’unico istituto privato di Padova e provincia ad avere un laboratorio per gli indirizzi artistici, ciò permette di formare al meglio chi desidera disegnare l’ambiente in cui viviamo, attraverso l’input ad essere creativi e incentivando l’essere curiosi.

La filosofia dell’Istituto, nonostante la sua natura privata, è quella di mettere sempre al primo posto la reale preparazione e formazione degli studenti.
La sua denominazione “ Istituto della Tecnica” vuole racchiudere l’importanza del termine greco τέχνη(téchne), ovvero “arte” intesa come “perizia”, “saper fare“, “saper operare“.

Techne comprende sia la nostra arte, sia la nostra tecnica, ovvero la capacità, manuale e non, di fare qualcosa. Avere la tecnica comporta un saper fare e avere un metodo, comporta quindi una conoscenza, pratica e teorica, associata ad una partecipazione attiva e consapevole a ciò che si sta facendo. E questo vale sia per lo scienziato che per il letterato, per chiunque voglia essere un esperto del proprio mestiere.

Il percorso scolastico deve quindi essere un’esperienza, che l’Istituto vuole fornire in questi termini; perché ciò che manca a tante, forse troppe, persone che si affacciano nel mondo del lavoro è l’ insieme di conoscenze e abilità necessarie per svolgere determinate attività.

E allora, chi meglio di Leonardo da Vinci e l’ uomo vitruviano può racchiudere la filosofia dell’ Istituto della Tecnica?!
Lo scienziato, il tecnico e l’artista: mai come in quest’opera lo spirito scientifico e l’intuizione artistica hanno trovato migliore sintesi.

Gli studi di Leonardo abbracciarono tutti i campi della conoscenza. Leonardo da Vinci testimonia ancora oggi che l’arte e la scienza sono due facce di una stessa medaglia e che il desiderio di conoscenza e di perfezione è insito nella natura umana.

Leonardo fu inventore geniale, attento osservatore e interprete della natura e della tecnologia, ed è a lui che ogni giorno ci ispiriamo nell’affiancamento dei nostri studenti.